Il Ki nello Shiatsu

Pubblicato il Pubblicato in acqua informata, allineamento hadoshiatsu, biofotone, dominio di coerenza, doppio, fase, frequenza, glossario, hado shiatsu e fisica quantistica, hado shiatsu storia, meridiani hadoshiatsu, news, patrizia stefanini, seduta hadoshiatsu, solitone, solitone
image_pdfimage_print

Il Ki nello Shiatsu

di Patrizia Stefanini

il Ki nello Shiatsu


Introduzione

Trovare una definizione semplice della parola giapponese Ki nel contesto dello Shiatsu non è facile. Generalmente tradotto come “energia” o “forza vitale”, è usato per indicare una delle cinque Sostanze Vitali (le altre quattro sono Jing, Shen, Xue e Jin Ye, rispettivamente Essenza, Spirito, Sangue e Fluidi Corporei), che, secondo la Medicina Tradizionale Cinese, rappresentano tutti gli aspetti della forma e della funzione umana. Le Sostanze Vitali hanno vari gradi di “materialità”, spaziando dai più rarefatti a quelli che sono quasi interamente materici. Assieme, esse formano la concezione del corpo-mente secondo la Medicina Tradizionale Cinese.

Soffio vitale, dall’antico indiano prana, può essere un’altra traduzione appropriata di Ki, è un concetto che sottolinea la capacità di sostenere la vita attraverso il movimento che esso porta nel suo fluire attraverso l’uomo.

L’ideogramma cinese di Ki contiene i radicali di “vapore” e “riso”. Nella sua forma raffinata, il Ki si muove e fluisce in modo quasi invisibile, come fa il vapore. Nei suoi aspetti più materici, rallenta e si condensa nella forma, come il riso.

Nella Medicina Tradizionale Cinese e nella filosofia, il Ki viene diviso in tre aspetti qualitativi: Shao, minore, intermedio, giovane, che significa un’energia con un potenziale di crescita, l’energia della giovinezza; Tai, massimo, adulto, grande, è l’energia forte della maturità; infine, Jue, completo, minimo, e più anziano.  È molto nella natura del pensiero cinese dividere e riunire. Così, queste tre energie si dividono successivamente nelle loro componenti yin e yang, e da queste sorgono ulteriori sei energie, che sono l’espressione cosmica della singola forza del Ki.

Per proseguire la lettura scarica il Il Ki nello Shiatsu di Patrizia Stefanini